Benvenuti in Studio ELPAG STP Srl - Elaborazione Paghe e Consulenza del Lavoro

Chiarimenti sulla prestazione straordinaria Covid 19 nel Credito Cooperativo

La Cassa Mutua Nazionale del Credito Cooperativo il 21 gennaio scorso ha pubblicato alcuni chiarimenti sulla prestazione straordinaria Covid 19.

La prestazione straordinaria Covid 19 nasce all’inizio della pandemia, principalmente per sostenere coloro che pur essendo positivi al virus non hanno potuto accedere alle strutture ospedaliere, se non dopo un aggravamento del quadro clinico.

DIARIA DA CONVALESCENZA, CON O SENZA RICOVERO
€ 50,00 al giorno per massimo 20 giorni=totale erogabile massimo € 1.000,00; però se risultano contagiati anche altri membri della famiglia, iscritti alla CMN, il massimale passa a € 50,00 al giorno per massimo 40 giorni=totale erogabile massimo € 2.000,00 non ripetibile nel corso dell’anno.
La diaria verrà erogata con un periodo massimo di 40 gg. per anno sanitario e per nucleo famigliare.

UNA INDENNITÀ DI CONVALESCENZA
– € 1.500,00 al momento della dimissione ospedaliera nel caso l’iscritto abbia affrontato il ricovero in terapia intensiva;
– € 1.000,00 per il ricovero in terapia sub-intensiva.

SUPPORTO PSICOLOGICO
E’ previsto un massimale annuo per nucleo famigliare di € 600,00

GLI ESAMI SPECIFICI PER LA RICERCA DEL COVID-19
Il rimborso per tale prestazione viene erogato con una franchigia del 50% a carico del beneficiario, con un massimale annuo per nucleo famigliare di € 50,00.